Una traccia per la fama di Bramante

Osservato con le lenti della storia dell'arte, il grande manoscritto autografo AA 6.26 della Biblioteca statale e civica di Cremona, pone in una luce interessante il suo autore, l'umanista cremonese Daniele Gaetani (1460-1528). Il volume contiene infatti, a c. 100r, un carme latino di venti
versi dedicato a Bramante: un componimento encomiastico che, pur intessuto di convenzionali elogi d'artista, mostra
qualche segno di novità, tale da renderne i versi adatti per un 'fermo immagine'. Il testo fu ricopiato da Gaetani negli ultimi anni di vita. Perché non sembri un'inattesa punta di rilievo nella carriera di un umanista dimenticato, è opportuno premettere le notizie disponibili sull'autore e i suoi contatti con il mondo delle arti figurative.

Indice

Francesco Caglioti Donatello misconosciuto: il 'San Lorenzo' per la Pieve di Borgo San Lorenzo
vai all'articolo » Pag. 2- 99
Giovanna Bianchi La Fibula di Montieri. Indagini archeologiche alla canonica di San Niccolò e la scoperta di un gioiello medievale
vai all'articolo » Pag. 100-113
Ireneu Visa Guerrero Un piccolo risarcimento per Giovanni di Pietro da Pisa
vai all'articolo » Pag.114-119
Agostino Allegri Una traccia per la fama di Bramante
vai all'articolo » Pag. 120-126
Federica Nurchis Novità Mantovane per Nicolo' Musso
vai all'articolo » Pag. 127-137
Paola D'Agostino Le 'Virtù' di Cosimo Fanzago: tre bronzetti ritrovati
vai all'articolo » Pag. 138-145
Felice Mastrangelo Una pala di Anton Domenico Gabbiani per l'abbazia di San Galgano
vai all'articolo » Pag. 146-150
Marco M. Mascolo "Una spuntatura affrettata": Arte italiana e tedesca di Roberto Longhi
vai all'articolo » Pag. 151-166
Roberto Bartalini Stile, iconografia, funzioni. A proposito di Padre e figlio di Max Seidel
vai all'articolo » Pag. 167-172
Elisabetta Cioni Padre e figlio di Max Seidl: richerche di storia sociale, il Gotico transalpino, la 'ricezione' dell'arte di Nicola e Giovanni pisani
vai all'articolo » Pag. 173-179
Giovanni Agosti Testori civile
vai all'articolo » Pag. 180-185