chi siamo

Il Centro Di (Centro di Documentazione Internazionale sulle arti) è stato fondato nel 1968 da Ferruccio e Alessandra Marchi con il duplice intento di produrre e distribuire in Italia e all’estero pubblicazioni attinenti alle arti visive. La casa editrice, affiancata dalla libreria, è stata soprattutto negli anni settanta e ottanta un punto di riferimento per la pubblicazione di innovativi cataloghi e per la diffusione del libro d’arte e d’artista.
Il Centro Di, oggi diretto da Ginevra Marchi, continua la sua attività specializzata nella pubblicazione di cataloghi di mostre e musei, monografie, atti di convegno e riviste scientifiche nel campo della storia dell’arte, architettura, archeologia, arti decorative e restauro.
Nel 2018 ha ideato una nuova collana dedicata all’Italia, ‘XXI. Guide d’artista’, insieme ai curatori Alberto Salvadori e Giacomo Zaganelli.
Sono inoltre edite dal Centro Di le riviste ‘Prospettiva’, in collaborazione con le Università di Siena e di Napoli; ‘OPD Restauro’, il bollettino annuale dell’Opificio delle Pietre Dure’; ‘Mitteilungen des kunsthistorischen Institutes in Florenz’ a cura dell’Istituto Germanico di Storia dell’Arte di Firenze; e ‘Rivista di Storia della Miniatura’, pubblicazione annuale dell’omonima Società Internazionale.